I need only sky, without diamonds

...looking for diamonds in the sky


Ma tenetevelo voi che è anche meglio
feverof_fate
sky_diamond
Obiettivamente stava molto meglio quando era vicino vicino al Prodi nazionale. E poi si assomigliano anche fisicamente. Un posto nel PD di Prodi no eh?
Per la serie Ceppaloni's burning...



Tags:

Evergreen
feverof_fate
sky_diamond

Tags:

Ciao ciao
Uomo volante
sky_diamond


Perché non ripartire con una nuova fabbrica del programma? Si potrebbero fare anche 2084 pagine e spacciarlo poi come il nuovo capitolo di Harry Potter; sarebbe come una magia.
Tags:

Strane coincidenze ammastellate
Sky_Diamond Boo
sky_diamond
Facciamo il punto. La moglie di Mastella va in carcere dopo mesi di indagini di una procura incompetente sul procedimento. Mastella è il guardasigilli e vuole proseguire nella riforma intrapresa da Castelli per la separazione delle carriere dei magistrati, cosa che avviene in tutto il mondo occidentale.
Come mai anche i sottosegretari del precedente ministero sono stati indagati? Come mai proprio all'apertura dell'anno giudiziario arrestano la Lonardo? Qui c'è puzza di bruciato e la cosa risale fino ai tempi dell'inchiesta che voleva il figlio di Mastella associato alla Gea del figlio di Moggi, cosa falsa come Giuda, risalendo fino a De Magistris e a Why not; per non parlare dei presunti festini in barca a cui avrebbe partecipato il Clemente e che sarebbero emersi dalle indagini di Woodcock, tutte cose rivelatesi false.

Siamo uno degli ultimi paesi al mondo per lentezza dei processi e per impunità dei reati. Forse che forse c'è del marcio in Danimarca? Diciamocelo, qui la magistratura non funziona per nulla e la politica è sempre più un gioco di poteri che si scontra con la seconda casta dei magistrati e la terza dei giornalisti.

Bisogna avere un governo forte fatto da gente che che voglia che le pene siano tali perché in una società civile deve essere così. Ci vuole un governo alla Thatcher che sgombri il campo dalle polemiche e dai veleni e che agisca in maniera fortissima contro tutto ciò che deve essere riformato per il bene di noi cittadini.
Tags:

Solo Romano poteva darci l'era del Caimano
Libertà *angeldvsu*
sky_diamond
Forse non tutti si sono accorti che proprio Prodi e lo sfascio dei suoi hanno portato a compimento il destino della nostra piccola nazione mediterranea. L'era del Caimano ormai è quasi compiuta e sarà solo lui a regnare imperante nelle pagine di storia che i nostri discendenti, a loro malincuore, leggeranno.
Il futuro è incerto come un fondo di caffè ma una cosa da dire c'è: il Berlusca ha vinto. I suoi avversari piangon tutti lacrime amarissime come artefici del destino di un periodo storico. Molti libri verranno e molti forse se la prenderanno proprio con Romano che tanto ha voluto e tanto ha mentito. Diciamocelo qua, la sinistra non è affatto migliore della destra e l'ha dimostrato in più casi. La superiorità morale che tanta parte dell'informazione vorrebbe farci passare come targata falce e martello se n'è andata a quel paese, cioè al nostro.
Tutti a dirsi migliori, tutti contro e solo contro il cavaliere, il caimano; nessuno per qualcosa, nessun ideale. Solo e soltanto ipocrisia. Due pesi e due misure, nessuna legge sul conflitto di interessi, occupazione di tutto quello che si poteva. Un governo enorme che ci ha levato anche le braghe e per giunta voleva proclamarsi pulito e lavoratore, ma per piacere. E le tasse sono belle e siamo tutti bamboccioni e ci sarà la redistribuzione alla Robin Hood e via dicendo e facendo una sequela di minchiate colossali.
Il bello è che i giudici sono stati attaccati a spada tratta da coloro che li avevano utilizzati per anni proprio contro l'uomo nero di Arcore. E ancora più bello è che pochi hanno visto davvero cosa hanno fatto veramente quelli a sinistra.

Nel frattempo Prodi è caduto ed è scivolato via liscio come la mortedella. Proprio non se ne poteva più di quel suo faccione giocoso che ti diceva sempre che andava tutto bene anche quando eri sull'orlo del baratro, che ti rassicurava coi suoi gesti fatti di mani aperte e sorrisi quando ti doveva prendere tutto quello che avevi nel portafogli.
Nel frattempo Cuffaro si è dimesso per la gioia di tutti. I cannoli lo hanno segnato e contraddistinto e hanno fatto capire a molti nella destra che l'uomo su cui dovevano puntare anni fa era solo Nello Musumeci. Gli errori prima o poi si devono pagare, c'è poco da fare.

Buonanotte sinistra, finalmente ti sei tolta dalle scatole suicidandoti con le tue care manine rosse. :)

Intervista doppia...


Tags:

Ad Elio Mastella gli fumano...
feverof_fate threadless
sky_diamond
Sortino delle Iene si scontra contro Elio Mastella, che potrebbe rimpiazzarlo da domani stesso. Si scoprono gli altarini della politica e si vengono a sapere gli inciuci di coloro che si ergono a salvatori della patria e della moralità. Sortino tornatene a casa da papà.


Mi sto seriamente ricredendo su Mastella. Forse non è proprio il diavolo che volevano far passare i giornali. Mi sa tanto che i partiti grossi di schifezze ne hanno fatte a bizzeffe, ma hanno trovato il capro espiatorio con l'ex-ministro, il quale per tutta risposta fa saltare il banco e il governo. Il bello è che lui da solo tiene in piedi un governo di 101 poltrone e poltroncine e che forse i deputati non prendono nemmeno la pensione. Comunque di sicuro Prodi si salverà con non si sa quale espediente... Ha provato a chiamare il Clemente per ben due giorni e adesso gli prometterà mari e monti.

Mastella a questo punto prenditi la tua rivincita e sputtana il sistema per intero. Ci vogliono i pentiti come per la mafia a questo punto. Ma poi Dalema e Fassino non avevano fatto quelle sciocchezzuole di telefonate per le banche? Non è più grave?

Le peregrinazioni notturne
feverof_fate
sky_diamond
Visto che di dormire non se ne parla nemmeno mi ritrovo sul journal e in un attimo mi balzano agli occhi due sconcertanti storie tutte siciliane. La prima arriva direttamente da blissonmarch  che ha segnalato questa notizia e la seconda arriva da una mail dove c'era un interessante link sul presidentissimo Cuffaro. Che vergogna ladra.



Cuffaro dimettiti!

-1
Libertà *angeldvsu*
sky_diamond
Finalmente Mastella si è dimesso.
Tags:

Pecoraro Scanio, ti prego, vai a casa...
Sky_Diamond Boo
sky_diamond
I verdi ci hanno paradossalmente portato ad un incremento dell'inquinamento. Se tu vuoi a tutti i costi preservare la natura alla fine ti ritrovi con delle contraddizioni evidenti perché il progresso non lo fermi neanche con le bombe. L'uomo per sua natura vuole progredire e di conseguenza consuma risorse e produce scarti e rifiuti. E' molto semplice, ma purtroppo non per il nostro onorevole Ministro.

Il bello è che da Vespa ha fatto una figura bruttissima. I cittadini sono stupidi nella maggioranza dei casi e il politichese li fa calmare e zittire, ma quando vivi nella spazzatura e hai il cancro che ti fa l'occhiolino il tuo istinto primordiale riemerge e anche se hai di fronte il ministro gliene dici di ogni e anche di più. Lo stesso teatrino indegno è avvenuto anche a primopiano del TG3. Bello no?
Bassolino non si dimette dopo 14 anni di niente e milioni di euro spesi, perché? Pecoraro ci fa perdere tutti i treni, anche letteralmente con la TAV, spazza via il ponte di Messina e non fa aprire discariche e inceneritori in Sicilia. Dimettersi nemmeno con le bombe e decisioni zero o forse qualcuna solo quando siamo nella spazzatura. Il quadretto è indegno.

Il ministro della Pace invia l'esercito sul territorio, mi sembra una cosa un pò strana. Il ministro dell'ambiente, sempre quello di prima, ci riempie di pannelli FV a costi stellari e non ci annette alla rete TAV. Sempre il Pecoraro Scanio ci mostra lo spauracchio del nucleare quando è ai confini dell'Italia, in Francia e in Slovenia.

Risorse

Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare
Ministro: Alfonso Pecoraro Scanio
Sottosegretari: Gianni Piatti, Bruno Dettori, Laura Marchetti
Tags:

Benzina alle stelle, conviene comprare auto a GPL
Sky_Diamond Boo
sky_diamond
Ma dico ma siamo pazzi? Ma come diavolo bisogna andare avanti così? Siamo all'assurdo. Il diesel è arrivato a quota 1,327 € alla pompa di benzina, mentre la benzina 1,397. Nel 2009, continuando così, arriveremo a 1,400 € al litro. Bisogna che i consumatori si mobilitino per far capire allo stato che deve porre rimedio, bisogna colpire i petrolieri e le grandi compagnie cercando di portare avanti le nostre.
Ad ogni occasione si vedono scioperi di benzinai che puntualmente ci causano uno stress immane e nessuno fa nulla. Adesso dovremmo essere proprio noi a boicottare questi ladri.

?

Log in